Login Area Utente

Se non ricordi la password » Recupera password
(inserisci prima la tua email nel login soprastante)

loading... Il Creasiti - il CMS low-cost per il tuo sito internet
 

Il Kayak da mare (Sea kayak) e la sua cultura... a Torino

Novità e PADI » LE GRAND BLU ex Resort PADI

La subacquea in sicurezza per tutti.

06/03/2019

LE GRAND BLU ex Resort PADI - La subacquea in sicurezza per tutti.

 

 

 

La Professional Association Divers International (PADI)  è una didattica collaudata da 25 milioni di subacquei, con 6.500 Resort e 135.000 Istruttori. Nel 2018 brevettati un milione di nuovi subacquei con 63 milioni di mail, ecc.

Con 5 moduli=lezioni teoriche e in piscina, supportati da video e manuale, potrai otteenere un brevetto Open Water Diver che ti abilita a scendere fino a 18 meri. Dopo durante le immersioni post corso sarai sempre affiancato da un compagno più esperto e se vorrai potrai crescere con i bevetti successivi. Una didattica collaudata vuol dire una cosa importante che tu come un australiano, un canadese, un belga ecc. sarete addestrati con tecniche precise e comuni per l’immersione in sicurezza per meglio comunicare sott’acqua, per affrontare eventuali situazioni critiche, come ad esempio finire l’aria nella bombola, in poche parole sai fare le stesse cose sue aumentando lo standard di sicurezza.

Una raccomandazione investiga prima a chi ti affidi, guarda come trattano il tema sicurezza e come vieni seguito se con attenzione con gli ausili video e manuale PADI.

Le Grand Blu come associazione è stata fondata da me  a Torino nel 1995, aveva sede presso l’Associazione Nazionale Marinai d’Italia.  Dopo aver conseguito il brevetto di Istruttore di specialità nel 1997 (Master Scuba Diver Trainer n.914878) e visto il film di Luc Besson in estate del 1996 aprì presso l’Hotel La Sirenetta di Stromboli (Eolie) un Resort PADI non attivo dal 1999. Sotto alcuni momenti di vita strombolana.

Non è più operativa dal 2000, ho dovuto interropmpere per problemi di salute, un brutto colpo, ma dopo 19 anni l’estate del 2018 mi sono reimmerso, grazie al mio "fratello "Maurizio Cascianelli (Rescue), riaccendendo la passione per frequentare il grande blu, ed eccomi qui a editare questa pagina di ricordo e riconoscenza alla PADI con l’ultimo brevetto acquisito: Alumni PADI.

Le finalità dell’associazione oltre quelle di formazione dei soci subacquei era quella di operare per la salvaguardia dei fondali e spiagge, raccogliendo plastiche e rifiuti solidi in mare, nei laghetti limitrofi Torino. Diffondere la conoscenza della cultura del mare e dell’arte marinaresca. Oggi, come avrete visto nel sito, proseguiamo con i kayak a raccogliere plastica. Ero riuscito a creare una collaborazione tra i diving eoliani creando la Aeolian Diving Association come si vede in foto presente all’Eudi Show del 1998 se non ricordo male, una bella soddisfazione.

Kayak da mare e diving un connubbio perfetto

 

 

                                                               

 

 

 

 


» torna all'elenco News